Storia di un italiano tra guerra e liberazione

Ferdinando “Silla” Pascolo giunto a novant'anni rompe il riserbo durato una vita e decide di narrare le vicende della guerra di Russia e della lotta di liberazione di cui è stato protagonista. Nelle sue azioni non è spinto da scontate ideologie politiche ma dall'altruismo e per questo la sua visione degli accadimenti si distingue dalle versioni "ufficiali". Scrive “Se ammazzi qualcuno, però, il prezzo della tua azione lo pagano gli altri e nel nostro caso la proporzione delle rappresaglie era ...
Altro

MOSCA 5-6 febbraio 2020

Conferenza scientifica internazionale "Russian Abroad: Eroi dimenticati e pagine sconosciute della resistenza della seconda guerra mondiale" Il 5-6 febbraio 2020, l'Unione dei giornalisti di Mosca, insieme al Fondo pubblico internazionale "Russian Peace Fund", ha organizzato la Conferenza scientifica internazionale "Russian Abroad: Forgotten Heroes and Unknown Pages of the Resistance of the World War", dedicata al 75 ° anniversario della Vittoria di  quella che nella Federazione Russa è chiamat...
Altro