Storia di un italiano tra guerra e liberazione

Ferdinando “Silla” Pascolo giunto a novant'anni rompe il riserbo durato una vita e decide di narrare le vicende della guerra di Russia e della lotta di liberazione di cui è stato protagonista. Nelle sue azioni non è spinto da scontate ideologie politiche ma dall'altruismo e per questo la sua visione degli accadimenti si distingue dalle versioni "ufficiali". Scrive “Se ammazzi qualcuno, però, il prezzo della tua azione lo pagano gli altri e nel nostro caso la proporzione delle rappresaglie era ...
Altro

Cargnacco 24 gennaio 2021 Ricordare Nikolajewka

La battaglia di Nikolajewka del 26 gennaio 1943 segna l'epilogo della Campagna dei Russia. Rappresenta la volontà di non arrendersi di fronte a terribili avversità e alla preponderanza delle forze avversarie. Esprime la volontà di vivere. Nel Tempio di Cargnacco, e in altri luoghi si celebra annualmente il ricordo di questi nostri valorosi, dei tanti morti e dispersi in quella lontana terra di Russia. Un breve commento rivisto dalla prof.ssa Paola Del Din, MOVM, Presidente Onorario dell'Associ...
Altro